La casa di Pandora

LA CASA DI

PANDORA

IL BISOGNO NEL TERRITORIO

Il progetto vuole offrire la possibilità a tutte quelle famiglie con scarsi mezzi economici di poter accedere ad una terapia efficace come la terapia ABA, previa valutazione del bambino/adolescente e disponibilità di spazi e tempi, sensibilizzando nel contempo tutta la comunità sul problema dell’autismo. La terapia ABA seguirà rigorosamente i principi di applicazione internazionali e mirerà alla riduzione effettiva dei comportamenti problema e/o acquisizione di comportamenti funzionali.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Creazione di un centro di riferimento per il trattamento dei disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza, con particolare attenzione ai disturbi dello spettro autistico, nella zona di Bari, non attualmente coperta da una struttura di tal genere. L’utilizzo dell’ABA come metodo elettivo di trattamento, sarà la chiave di volta per la sostenibilità del progetto.

Il centro prevede la presenza:

  • di una zona residenziale,
  • di una zona diurna,
  • di una zona ambulatoriale
  • di un centro sportivo

Che diverranno un punto di riferimento per la città di Bari e provincia.
Il progetto offrirà inoltre interventi educativi individualizzati, Interventi di Parent Training, Seminari di sensibilizzazione sul tema dell’autismo, Coinvolgimento delle associazioni di familiari, Attività sportive.

BENEFICIARI

Bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico

QUESTE LE AZIENDE CHE SOSTENGONO OGNI MESE QUESTO PROGETTO: